fbpx

L’Analgesia è una tecnica da anni ampiamente diffusa negli Stati Uniti, In Canada e diversi paesi europei. La somministrazione controllata di ossigeno e protossido d’azoto per via inalatoria, induce un senso di rilassatezza, riducendo la carica emotiva, la percezione del dolore e lo stato ansioso, aumentando la trattabilità del paziente e facilitandone la collaborazione con il medico, mantenendo tuttavia inalterati i riflessi tutelari.

È bene ricoridare che la sedazione non produce effetti collaterali e presenta solo generiche controindicazioni.   

 

Come funziona la sedazione cosciente

Nel corso della seduta al paziente viene fatta indossare un’apposita mascherina con cui respirare una miscela di ossigeno e protossido d’azoto. In questo modo rimane sempre cosciente e non perde né i riflessi né le capacità decisionali.

Durante le cure odontoiatriche, potrà avvertire anche una sensazione di benessere, caratterizzata da estrema rilassatezza e tranquillità. È una tecnica particolarmente sicura, in quanto la miscela inalata non è tossica e viene eliminata rapidamente dalla respirazione.

 

Sedazione e Bambini

La paura del dentista provoca ansia e angoscia sia nei bambini che si devono sottoporre alla seduta odontoiatrica, sia nei genitori che li accompagnano. Riuscendo ad eliminare tali stati emotivi possiamo rendere la seduta dal dentista estremamente gradevole.

Al termine della seduta il bambino scende dalla poltrona del dentista allegro e felice per il grande risultato ottenuto: essersi sottoposto alle cure senza nessun timore.